Convegni 2019

Ricerca Convegni

Ricerca il convegno di tuo interesse inserendo una parte del titolo, il nome dell’organizzatore oppure la figura professionale al quale è rivolto:

Programma convegni:
16/10/2019

14:30 - 16:30  • Saletta INAIL Pad. 21 B27

Workshop - Ingresso libero previa iscrizione

Capienza sala: 35 posti

La partecipazione consentirà il rilascio di 2 crediti formativi validi per l’aggiornamento di RSPP, ASPP

I cinque lati del comfort

Rivolto a: Medici del lavoro, Tecnici della prevenzione, Ingegneri, igienisti industriali, Operatori dei servizi ispettivi della pubblica amministrazione, Datori di lavoro, RSPP, ASPP, RLS

Organizzato da: INAIL - Direzione Centrale Prevenzione

Referente: Elena Mattace Raso - Email: e.mattaceraso@inail.it - www.inail.it - Tel. 06 54872016 - Fax 06 54872075

Giorgia Di Carmine (g.dicarmine@inail.it) - Coordinatore scientifico eventi Inail a Ambiente Lavoro: Donato Lancellotti – Inail, Consulenza tecnica accertamento rischi e prevenzione (d.lancellotti@inail.it) - Referenti scientifici workshop: Vincenzo Molinaro (v.molinaro@inail.it) – Simona Del Ferraro (s.delferraro@inail.it) Inail – Dipartimento Medicina, Epidemiologia, Igiene del Lavoro ed Ambientale - Segreteria rilascio crediti: Bruna Spoletini – Inail, Direzione Centrale Prevenzione (b.spoletini@inail.it)

La complessità della quantificazione, e della successiva valutazione del comfort in termini oggettivi, ha da sempre suggerito di procedere scomponendo il comfort in una serie di elementi, ciascuno associato ad una specifica funzione sensoriale uditiva, visiva, olfattiva, termica etc. e fra di loro rigidamente separati. Oggi che disponiamo di buone conoscenze sui criteri con cui valutare i singoli lati del comfort, dobbiamo porci l’obiettivo di costruire il poligono capace di fare sintesi, e dare finalmente un’immagine realistica ad un mondo chiaramente multidimensionale. Questo workshop si propone pertanto due obiettivi: fornire dapprima una sintesi delle questioni sia risolte sia irrisolte caratteristiche di ogni singolo elemento di comfort, e successivamente fornire alcune idee, spesso inevitabilmente abbozzate, delle attuali conoscenze sulle reciproche interazioni di tali elementi.

Ingresso libero – è previsto un numero massimo di 35 partecipanti, pertanto l’iscrizione è obbligatoria e deve essere effettuata dalle ore 14.15 alle ore 14.30 del 16 ottobre 2019 direttamente presso il desk dedicato adiacente la sala.