Comunicati stampa

02 Dicembre 2020

AMBIENTE LAVORO 2020 “La previdenza come strumento di prevenzione” 1 dicembre, 14.30-17

AMBIENTE LAVORO 2020

 

La previdenza come strumento di prevenzione”

1 dicembre, 14.30-17

 

 

Bologna, 28 dicembre 2020 – Trent’anni di impegno per la sicurezza sui luoghi di lavoro: questo ha rappresentato Ambiente Lavoro per tutti gli esperti, le associazioni di categoria e gli attori del mondo della sicurezza. Un compleanno vissuto a distanza, ma con un programma ampio di iniziative, incontri, aggiornamenti e dibattiti. Dal 1° al 3 dicembre, iscrivendosi gratuitamente sulla piattaforma https://digital.ambientelavoro.it/login, sarà possibile seguire i lavori della tre giorni bolognese.

La pandemia è destinata a cambiare radicalmente il mondo del lavoro, sia per ciò che riguarda le modalità sia per ciò che riguarda l’occupazione. Acceleratore di fenomeni, il coronavirus ha evidenziato fragilità e inadeguatezze, ma anche nuove risorse e potenzialità. Al centro del dibattito ci sono proprio i nuovi necessari assetti anche, e soprattutto, alla luce dei rischi da esposizione al virus a cui sono esposte particolari categorie di lavoratrici e lavoratori. Si è detto e scritto infatti molte volte che sarà inevitabile, una volta superata la situazione emergenziale in cui ora ci troviamo, riflettere sulla necessità di cambiamenti che diventino strutturali e che tengano conto di ciò che durante la pandemia stiamo imparando.

Per questo Ambiente Lavoro, in collaborazione con  l’Associazione Lavoro&Welfare ha organizzato il convegno, in calendario il 1° dicembre, dalle 14.30 alle 17, “La previdenza come strumento di prevenzione” dedicato alle nuove prospettive in campo previdenziale. L’incontro si aprirà con una relazione introduttiva di Cesare Damiano, presidente dell’Associazione Lavoro&Welfare. La successiva sessione istituzionale sarà invece inaugurata dalla Ministra del Lavoro e delle Politiche sociali, Nunzia Catalfo e vi partecipano Franco Bettoni,  presidente Inail, e Marialuisa Gnecchi, vice presidente dell’ INPS. Preceduta da una relazione tecnica dell’avv. Maria Giovannone dell’Associazione Lavoro&Welfare, dalle 16.50 prenderà il via la tavola rotonda delle parti sociali con Pierangelo Albini, Direttore Area Lavoro, Welfare e Capitale Umano di Confindustria, il Segretario CGIL Maurizio Landini, il Segretario CISL Angelo Colombini e il segretario UIL Pierpaolo Bombardieri.  Il giornalista Andrea Pancani modererà l’incontro.

 

l’Ufficio stampa

3406288237

 

E’ possibile iscriversi, gratuitamente, entro il 30 novembre sulla piattaforma https://digital.ambientelavoro.it/login. Per la stampa, e per tutti coloro che sono interessati a seguire i lavori, sarà possibile rivolgere domande attraverso una chat dedicata.

Scarica il comunicato in pdf

Media partners