Convegni

Ricerca Convegni

Ricerca il convegno di tuo interesse inserendo una parte del titolo, il nome dell’organizzatore oppure la figura professionale al quale è rivolto:

Programma convegni:
18/10/2018

11:30 - 13:00  • Saletta INAIL Pad. 36 C32

Workshop - Ingresso libero

Capienza sala: 35 posti

Crediti formativi: il seminario è valido ai fini dell’aggiornamento professionale con il riconoscimento di 1 ora di aggiornamento per RSPP/ASPP.

Il lavoro in ambienti freddi: dalla valutazione alla gestione

Rivolto a: Medici del lavoro, tecnici della prevenzione, ingegneri, igienisti industriali, operatori dei servizi ispettivi della pubblica amministrazione, datori di lavoro, RSPP, ASPP, RLS.

Organizzato da: INAIL - Direzione Centrale Prevenzione
Referente: D.ssa Elena Mattace Raso - Email: e.mattaceraso@inail.it - www.inail.it - Tel. 06 54872016 - Fax 06 54872075

D.ssa Maria Rigano Email: m.rigano@inail.it Tel. 06 54873754 - D.ssa Giorgia Di Carmine Email: g.dicarmine@inail.it Coordinatore scientifico: Dr.ssa Liliana Frusteri - Inail, Consulenza tecnica accertamento rischi e prevenzione Responsabile scientifico: Dr.ssa Simona Del Ferraro - Inail, Dipartimento di medicina, epidemiologia, igiene del lavoro e ambientale

Lavorare in ambienti freddi può sollecitare notevolmente il sistema di termoregolazione e mettere a rischio la salute e la sicurezza dei lavoratori. In questo tipo di ambienti l’abbigliamento gioca un ruolo fondamentale. Il workshop si propone di: - Approfondire gli aspetti legati alla risposta del sistema di termoregolazione alle sollecitazioni termiche di un ambiente severo freddo - illustrare gli indici comunemente utilizzati per effettuare la valutazione, resa ormai obbligatoria dal d.lgs. 81/2008, del rischio associato all’esposizione a questo tipo di ambienti - discutere alcuni aspetti legati ai DPI abbigliamento termico, guanti, etc. che in questo tipo di ambienti risultano elementi imprescindibili nella protezione del lavoratore.

Ingresso libero - In considerazione della capienza della saletta è previsto un numero massimo di 35 partecipanti, pertanto l’iscrizione è obbligatoria e deve essere effettuata prima dell’inizio del workshop direttamente presso lo stand.