Convegni

Ricerca Convegni

Ricerca il convegno di tuo interesse inserendo una parte del titolo, il nome dell’organizzatore oppure la figura professionale al quale è rivolto:

Programma convegni:
19/10/2018

11:30 - 13:30  • Sala Mascagni  Pad. 36

Convegno - Ingresso libero previa iscrizione

Capienza sala: 50 posti

Non è previsto il rilascio di crediti

Il Soccorso Industriale: ambiti operativi e prospettive future

Rivolto a: ASPP, Consulente, Coordinatore della Sicurezza, Datore di lavoro, Dirigente, HSE Manager, Medico del Lavoro, Preposto, Progettista, Resp. acquisti, RLS e RLST, RSPP, Tecnico della Prevenzione, Vigile del Fuoco

Organizzato da: Ing. Bacchetta Adriano Paolo
In collaborazione con: I.E.RE.SP. Referente: Ing. Adriano Paolo Bacchetta - Email: info@studioconsulenze.org - www.spazioconfinato.it - Tel. 333 3716806 -

La gestione delle situazioni di emergenza in ambito industriale e non solo, prevede l’intervento di addetti in possesso di specifiche competenze tecniche - tecnico/sanitarie e di comprovata esperienza sul campo, in grado di coordinare, progettare, pianificare ed eseguire direttamente interventi operativi derivanti da situazioni di emergenza multi-fattoriale con particolare riferimento alle attività di assistenza e salvataggio d’infortunato o persona colta da malore in tutti i contesti industriali inclusi quelli soggetti a pericolo di incidente rilevante per la presenza di sostanze classificate pericolose in quantità superiori a specifici limiti di soglia, così come definiti dalle normative vigenti, nei lavori in quota e nei luoghi definibili come Confined Spaces con riferimento indicativo e non esaustivo - alle norme NFPA 350, 29CR OSHA 1910.146 e 1926:1200, HSE Confined Spaces Safety Act e, in Italia, agli ambienti sospetti di inquinamento o confinati di cui al D.P.R. 177/2011. E’ quindi importante definire quali siano i necessari livelli di conoscenza, competenza ed esperienza dei Soccorritori Industriali e degli Esperti in Soccorso Industriale che, in considerazione delle particolari situazioni che possono affrontare, devono comprendere adeguate conoscenze riguardanti gli aspetti giuridici, normativi e tecnici in tema di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro e le competenze gestionali, relazionali, di leadership e di coordinamento delle attività di prevenzione e protezione dai rischi.