Comunicati stampa

21 ottobre 2016

Ambiente Lavoro 2016: oltre 8300 partecipanti ai convegni e seminari organizzati e già sono pronti i temi della prossima edizione

Con oltre 150 espositori, 261 corsi, 9.396 partecipanti a convegni e seminari per un totale di 600 ore di formazione, Ambiente Lavoro 2016 ha dato vita a tre giorni di confronto tra imprese, professionisti e associazioni sul tema della safety, la sicurezza ambientale, stradale e il benessere lavorativo. Numerose sono state le occasioni di confronto sui temi strategici quale la prevenzione e la diffusione di una nuova cultura della sicurezza alla quale concorrono le Istituzioni, le associazioni di categoria e lo stesso mondo produttivo.

Inserita nella Piattaforma delle Costruzioni di Bologna Fiere, Ambiente Lavoro 2016​ si è svolta in contemporanea con il SAIE, la più importante fiera italiana dedicata alle costruzioni.

La rassegna italiana più importante del settoredella sicurezza nei luoghi di lavoro e del benessere lavorativo​, tornerà il prossimo annoe ha ​scelto di farlo​nella forma di grandeconvention​ di due giorni a cui sarà affiancata una sezione espositiva.

Nel 2017 ad Ambiente Lavoro ​si parlerà di safety con particolare riferimento alla sicurezza nel comparto metalmeccanico, di welfare aziendale e di sicurezza ambientale.

​Giova ricordare ancora una volta che prevenzione e affermazione di una nuova cultura della sicurezza restano gli obiettivi ​di tutti gli operatori del settore, così come ci ha ricordato di recente il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella: ‘Ogni morte sul lavoro costituisce una ferita per l’Italia e una perdita irreparabile per l’intera società. Non è ammissibile che non vengano adeguatamente assicurate garanzie e cautele per lo svolgimento sicuro del lavoro.’

L’Uffico Stampa

Cell. 338-9276889