Comunicati stampa

19 ottobre 2016

Ad Ambiente Lavoro arriva TOMWORK, distributore automatico di dispositivi salvavita.

E chi l’ha detto che i distributori automatici erogano solo merendine o bibite? Lo sa bene Indaco Project, azienda di Zola Predosa, in provincia di Bologna, che ha progettato TomWork: distributore automatico sì, ma di dispositivi di protezione individuale (Dpi), quelli, per intenderci, che permettono al lavoratore di muoversi in assoluta sicurezza.

TomWork è proposto ad Ambiente Lavoro, l’unica manifestazione in Italia sui temi della sicurezza e della salute nei luoghi di lavoro, in programma alla Fiera di Bologna, dal 19 al 21 ottobre.

TomWork è un distributore automatico in grado di gestire fino a 710 oggetti, anche di una certa dimensione come scarpe antinfortunistiche ed elmetti: alto due metri e largo un metro permette, infatti, di erogare qualsiasi dispositivo e può essere tarato in base alle esigenze di ogni singola azienda.

Notevoli sono i vantaggi: innanzitutto vengono eliminati gli sprechi, tanto che il risparmio è stimato intorno al 30%, il che permette di ammortizzare il costo iniziale del prodotto in poco tempo. Il servizio è offerto, inoltre, h24, quindi è facilmente accessibile anche nei turni di notte a differenza di un magazzino che, per forza di cose, ha orari limitati e richiede procedure più lunghe. TomWork, oltre a diminuire gli sprechi, e a sapere chi preleva, cosa e quando, permette di avere in tempo reale i dati sullo stock, così da non rimanere mai senza oggetti.

Per il lavoratore sarà sufficiente utilizzare il proprio badge, lo stesso che usa per ‘timbrare il cartellino’. Sempre in base alla personalizzazione, ogni dipendente potrà richiedere solo quei dispositivi che gli spettano per legge in base alla mansione

Per le proprie caratteristiche, TomWork si rivolge ad aziende medio-grandi, con almeno 50 addetti. Il settore è soprattutto quello manifatturiero o metalmeccanico. Ci sono aziende che ne hanno richieste addirittura 25: per il ricarico provvedono loro direttamente o i rivenditori dei dispositivi. Infatti TomWork invia in automatico una mail di avviso al raggiungimento dei limiti minimi di stock.

TomWork, inoltre, può essere abbinato ad altri due prodotti. Il primo è Rosk, per lo smaltimento dell’usato, ovvero “prima di prelevare il nuovo, devi restituire il vecchio”. Rosk fotografa e pesa l’oggetto smaltito così da sapere la durata dell’articolo, fare una corretta raccolta differenziata, recuperare materiale di valore. Il secondo è TC Consolle, la postazione per l’insegnamento continuo al corretto utilizzo dei DPI salvavitaIl programma avverte l’utente che per usare un determinato DPI deve prima effettuare il corso (breve video + domande). L’esito del corso è archiviato sul software e il responsabile sa in ogni momento lo stato della formazione di tutte le sue risorse.

TomWork ha raggiunto ambienti forse neppure del tutto pensati all’origine. È diventato, infatti, un distributore di chiavi, di cancelleria, di indumenti e persino di pc portatili. “In quest’ultimo caso, per esempio, abbiamo risposto all’esigenza di un’azienda che deve dotare i suoi dipendenti di portatili che poi devono essere riconsegnati – spiega il socio e amministratore di Indaco, Antonio Marzo -. Il nostro distributore fornisce anche le informazioni sullo stato in cui è stato riconsegnato l’apparecchio, se funzionante o meno”.

Chi siamo – Dati ultima edizione 2015

Ambiente Lavoro, l’unica manifestazione, in Italia, sui temi della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro ha visto nella passata edizione la presenza di 169 espositori diretti | oltre 14mila visitatori | 421 prodotti e servizi | 232 appuntamenti tra corsiconvegni e seminari | 696 ore di formazione |43 partner tra istituzioni e associazioni coinvolte.

 

Ufficio Stampa

Cell. 338-9276889